Sulla strada verso il Santo Natale, giorno in cui si celebrerà la nascita di Nostro Signore Gesù Cristo, in occasione del XVIII anniversario del gemellaggio di Civitavecchia con Betlemme, la Comunità Mondo Nuovo Onlus, in collaborazione con la Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia e con il patrocinio del Comune di Civitavecchia, organizza Sabato 17 dicembre 2016 il Racconto Natalizio Itinerante “Bethlehem a Civitavecchia”, con partenza alle ore 15.30 da Porta Livorno-Calata Principe Tommaso e arrivo nella Piazzetta Santa Maria presso il Presepe vivente.

Un racconto itinerante che si svolgerà lungo le vie cittadine in sette stazioni, una processione che ci aiuterà a condividere un momento di profonda riflessione sul significato vero del Natale. Con la nascità di Gesù, come nel Vangelo (Gv 1,1-18) “Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi“, si apre un nuovo capitolo sul significato vero dell’Amore, della Fraternità, della Solidarietà e soprattutto della Responsabilità verso il prossimo come ha sottolineato anche Papa Francesco nell’apertura del Giubileo “Diventiamo tutti artefici di misericordia, se possiamo asciughiamo qualche lacrima e doniamo un po’ di gioia. Ad imitazione di Maria, siamo chiamati a diventare portatori di Cristo e testimoni del suo amore, iniziando da quelli che Gesù ci ha indicato dicendo: avevo fame e mi avete dato da mangiare, avevo sete e mi avete dato da bere”.

Questo è il messaggio che Mondo Nuovo vuole portare attraverso “Bethlehem a Civitavecchia“, per poter donare e far rivivere ciò che è rappresentato coi testi degli Evangelisti, gli eventi legati alla nascita del Salvatore: 
I – l’annunzio a Zaccaria (Luca 1, 5-23), a Porta Livorno,
II – l’annunciazione a Maria (Luca 1, 24-38) alla Chiesa di S. Maria Assunta,
III – la visitazione di Maria ad Elisabetta (Luca 1, 39-56) alla Chiesa di S. Giovanni,
IV – la nascita di Giovanni il Battista (Luca 1, 57-80) a Largo Mons. D’Ardia (Madonnina),
V – l’annuncio ai pastori (Luca 2, 1-15) alla Chiesa della SS: Concezione,
VI – la Natività di Gesù Cristo (Luca 2, 15-20) alla Cattedrale,
VII – l’arrivo dei Magi (Matteo, 2, 1-12) presso il Presepe Vivente in Piazzetta Santa Maria

Sette quadri, uniti dalla preghiera e dalla riflessione saranno ciò che accompagnerà i ragazzi della Comunità Mondo Nuovo e tutti i fedeli che vorranno partecipare fino al Presepe vivente allestito nella Piazzetta Santa Maria, per racchiudersi in un caldo abbraccio fatto di amore in preparazione al Natale, con l’augurio che porti cose buone e non faccia mai spegnere il fuoco che scalda i cuori delle persone che, come noi della Comunità, ogni giorno portano avanti la speranza chiamata “VITA”.

Parteciperanno inoltre quest’anno alla manifestazione l’associazione culturale e musicale  “L’Arte del Canto”, cantanti di musica lirica e musica leggera diretti dai Maestri Kumiko Yoshii e Armando Caforio e gli “Amici Nella Musica”, gruppo corale diretto da Mariano Costantini.

Ufficio Stampa Comunità Mondo Nuovo Onlus